[Sfide, prima puntata] Centro estetico Tiki-Sun di Carpi. Gli obiettivi

Prima puntata del mio personale reality marketing. “SFIDE”

In queste sfide vi presenterò due casi reali di marketing, in tempo reale, ovvero non già fatti e finiti e presentati come successi incredibili, ma casi che seguirete mentre vengono applicati

Mi assumo quindi io rischio di andare incontro a figure barbine ma credo che la sincerità e la trasparenza paghino quindi partiamo dal primo step

Centro Estetico Tiki Sun di Carpi. È un bellissimo centro appena rinnovato con una buona clientela

Conosco Federico e Lidia dall’anno scorso quando gli ho fatto il primo abbozzo di sito vetrina ed oggi siamo finalmente pronti a fare il passo successivo

Il primo problema era trovare un obiettivo preciso da promuovere e questi primi mesi di rodaggio sono serviti a loro ed anche a me per capire dove e come investire in promozione.

I ragazzi non hanno problemi di clientela, il centro è in buona salute, il problema è che alcuni dei trattamenti che fanno sono a bassa marginalità e bastano due appuntamenti saltati per andare in perdita con una singola cliente

▶️Vogliono quindi puntare su una singola specializzazione ad alto valore aggiunto.

Sembrerebbe una cosa semplice da fare, chiudi e riapri il centro con 7n nuovo marchio oppure smetti di botto di fare i servizi che non ti portano grandi guadagni e fai solo il trattamento

Cosi facendo ci si espone però ad un rischio troppo elevato visto che l’impegno finanziario per un centro estetico è notevole, ci sono macchinari costosi e, non ultimi, ci sono anche dei dipendenti da pagare.

Martedi ci siamo visti per il primo dei numerosi incontri che andremo a fare ed abbiamo deciso di usare due strade diverse per conciliare l’esigenza di “riempire il cassetto” con quella di lanciare il loro trattamento esclusivo.

✅Ricordo che non è una scelta obbligata ed uguale per tutti, casomai uno se la volesse copiare, ma è data molto dal luogo dove Federico e Lidia lavorano

Carpi è una cittadina di 70.000 abitanti in provincia di Modena molto bella è piuttosto ricca di offerte commerciali anche nel campo dell’estetica.

Tra Carpi e Modena iniziano ad arrivare anche i primi franchising a basso costo che vanno ad intercettare una target basso spendente, che nel lungo periodo vorremmo togliere da tiki Sun. Ma per farlo occorre gradualità

✅Quindi due strade diverse e due azioni diverse per iniziare

Rimane www.tikisun.it come sito vetrina che cercheremo di posizionare su google con dei google adwords ad hoc. In modo da permettere alla domanda consapevole di conoscere e visitare il centro

Una volta li, sarà la grande capacità delle ragazze e di Federico che convincerà la cliente a spendere di più, ma non solo ovviamente

Abbiamo iniziato a raccogliere i dati delle clienti. Email e telefono per iniziare gradualmente una campagna di marketing educazionale che scremi da solo il target.

➡️➡️Tutte le comunicazioni infatti porteranno le clienti verso il nuovo brand VISO DA SOGNO. Che sarà il loro trattamento principale con alti margini di guadagno

➡️Viso da sogno verrà anche promosso su facebook al contrario di tiki Sun perché su facebook selezionare un target ristretto su domanda latente è più semplice. Ma su questo sarò più chiaro in seguito

Quindi il primo obiettivo è definito, tiki Sun per tutte le clienti in modo da mantenere un buon flusso di cassa e viso da sogno per lanciare un nuovo brand parallelo che se come crediamo avrà il successo che merita, andrà nel tempo a sostituire tiki Sun e i trattamenti a basso  margine.

➡️➡️➡️Per i primi risultati ne riparleremo concretamente dopo le festività natalizie anche se fra un mesetto circa potremo tirare i primi bilanci.

Alla prossima, un saluto da Piero

 

One thought on “[Sfide, prima puntata] Centro estetico Tiki-Sun di Carpi. Gli obiettivi

Lascia un commento