Ma quanto devo spendere per la pubblicità su fb?

Di Lidia Borotti

Il budget… Questo sconosciuto….

Potrei stare qui a scrivere una “filippica” sui costi per click, costo per mille visualizzazioni, ecc ma sarebbe molto noioso quindi ho deciso di raccontarti di una mia cliente…

Questa cliente l’ho conosciuta diversi mesi fa.

La situazione della sua pagina era la seguente:

1- Pagina molto elegante con foto molto fini

2- Pochi fan e interazioni.

Le difficoltà che ho incontrato sono state due: –

⏩ ⏩ La prima: non si riusciva a far approvare le foto in quanto piene di testo e per questo non rispettavano la policy.

⏩ ⏩ La seconda: il copy. La cliente proveniva da un corso e il copy veniva fornito con una formula: solleva il problema, agitalo e dai la soluzione.

Peccato che questa cosa al social NON STA BENE e sei anche a rischio di ban e/o chiusura dell’account

Far sentire una persona inadeguata non è nelle linee di Facebook e  quindi Bocciate!!!

TEMPO E SOLDI BUTTATI.

La cliente insisteva su quella linea e io a chiedere di cambiare strategia.

Poi ha accettato le mie linee guida.

Ho chiesto alla cliente un video e dopo diverso tempo sono riuscita ad averlo.l’ho montato e l’ho accompagnato con un copy molto semplice che illustra il beneficio.

Mandata in onda la pubblicità il 1/3/19 e fb l’ha approvata il 2/3/19.

Apro una parentesi. Il tempo di attesa è stato lungo perché l’account, avendo già avuto diverse bocciature, è sottoposto anche ad analisi manuale.

Ecco perché violare la policy complica tutto il resto. Dal 2 marzo al 7 marzo sono entrati 18 nominativi e subito 3 persone hanno fissato l’appuntamento. Il tutto con 5

Il tutto con 5 euro al giorno!

Certo che se ci fosse qualche euro in più si potrebbe andare di retargeting ma questo si potrà fare quando ci saranno i numeri sufficienti per far lavorare bene il social.

Il budget è relativo ma non può essere inferiore ai 5 euro giornalieri.

Dipende da cosa vuoi fare, dalla tua strategia e da tanti fattori, per esempio se nella tua zona il tuo servizio è richiesto.

Dipende… e poi ci vuole pazienza… tanta. più il social lavora con continuità più performa meglio. Ma questa è un’altra storia che si racconterà un’altra volta